REGOLAMENTO CORSO AGEVOLATO

per la selezione di n. 5 corsisti residenti nella regione abruzzo che parteciperanno beneficiando di uno sconto del 20% al 21° corso di Corso di cucina italiana professionale della Accademia Niko Romito

La Niko Romito Formazione e Consulenza S.r.l., in persona del legale rappresentante pro-tempore, in attuazione del Protocollo di Intesa siglato con la Regione Abruzzo in data 22 dicembre 2022, con il presente regolamento disciplina le modalità e la tempistica di partecipazione alla selezione di n.5 (cinque) corsisti/e con residenza nella Regione Abruzzo che potranno beneficiare di una scontistica dedicata del 20% sul totale netto del costo di partecipazione al 21° Corso di Cucina Italiana Professionale della Accademia Niko Romito che avrà luogo dal 25 marzo 2024 a marzo 2025 (programma consultabile sul sito www.accademianikoromito.it).
L’ accesso al corso è consentito a un numero totale minimo di 12 e massimo di 16 partecipanti.
In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (12), la direzione si riserva la facoltà di annullare il corso e/o di riprogrammarlo in altra data, dandone comunicazione agli allievi iscritti.
Corso con obbligo di frequenza (tolleranza 3% massimo di assenze sul monte ore totale)
REQUISITI:
Residenza nella Regione Abruzzo;
Età compresa tra i 18 e i 35 anni;
Diploma di scuola secondaria superiore.
I requisiti di cui sopra devono essere posseduti dal/dalla candidato/a al momento dell’invio della domanda di partecipazione alla selezione.
Segnatamente:
[i] la Residenza nella Regione Abruzzo dovrà essere comprovata da una autocertificazione di residenza che il partecipante dovrà allegare alla propria domanda e con la quale il/la dichiarante assume tutte le responsabilità sia di natura civile, sia di natura penale, di quanto asserito ai sensi e per gli effetti dell’art. 77 del D.P.R. n. 445 del 2000.
[ii] l’età sarà evinta da copia di un documento di identità in corso di validità che il partecipante dovrà allegare alla propria domanda. A tal proposito si precisa che al fine di verificare la sussistenza del requisito in parola farà fede la data di inoltro della domanda. Ovvero se alla data di presentazione della domanda il partecipante non avrà ancora compito i 18 anni di età, questi sarà automaticamente scartato dalla procedura comparativa; diversamente se alla data di presentazione della domanda il partecipante ha 35 anni (salvo compiere 36 anni qualche giorno dopo) egli sarà ammesso alle selezioni.
[iii] il partecipante alle selezioni dovrà attestare il conseguimento del diploma di istruzione secondaria di secondo grado mediante allegazione di copia del diploma ovvero di certificato sostitutivo del documento originale.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE
Le domande dovranno essere inoltrate dalla data di pubblicazione (ultimo aggiornamento) del presente bando mediante posta elettronica certificata (PEC) da inviarsi all’indirizzo accademianikoromito@pec.it
La mail dovrà riportare tassativamente in oggetto la dicitura “21-SCONTO-20 – Domanda di partecipazione alla selezione di n°5 partecipanti” e per individuare l’ordine cronologico di ricezione farà fede la ricevuta di consegna della PEC che rappresenta prova legale dell’avvenuta consegna del messaggio al destinatario.
Le domande verranno prese in considerazione salvo il raggiungimento del numero massimo di partecipanti al 21° Corso, ossia n°16 (sedici) totale tra residenti nella Regione Abruzzo e non.
La domanda dovrà essere corredata – a pena di esclusione – dai seguenti documenti:
Curriculum vitae;
Copia di un documento di identità in corso di validità;
Copia del diploma di istruzione secondaria di secondo grado ovvero certificato sostitutivo del documento originale;
Autocertificazione o certificato di residenza;
Autorizzazione al trattamento dei dati personali.
Come anzidetto la mancanza di anche uno solo dei predetti documenti comporterà l’esclusione dalla selezione.

SELEZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE
Le candidature verranno prese in considerazione secondo l’ordine temporale di arrivo alla posta elettronica certificata destinata della Niko Romito Formazione e Consulenza.
Si procederà, quindi, alla apertura delle comunicazioni PEC ed alla disamina della documentazione allegata.
Qualora non siano stati allegati tutti i documenti previsti, ovvero i documenti allegati non risultino corretti e/o conformi e/o validi ovvero non siano soddisfatti tutti i requisiti tassativamente richiesti per la partecipazione alla selezione, la candidatura sarà definitivamente respinta. Si precisa che nessuna comunicazione in tal senso verrà inoltrata ai candidati esclusi.
Tutti i candidati che risultino idonei per la comprovata sussistenza dei requisiti richiesti verranno informati tramite PEC ed invitati a sostenere un colloquio motivazionale presso la sede della Accademia Niko Romito in Castel di Sangro (AQ) ovvero mediante videoconferenza da remoto.
All’esito del predetto colloquio motivazionale, essenziale ai fini del recruiting, il collegio giudicante stilerà a suo insindacabile giudizio una graduatoria dei candidati. Ove vi fossero più candidati tutti ritenuti parimenti idonei a partecipare al Corso verranno selezionati coloro che avranno inviato prima la propria candidatura (anche in questo caso farà fede l’orario di ricezione della PEC).
La Niko Romito Formazione e Consulenza provvederà ad informare i candidati selezionati mediante comunicazione PEC.
I 5(cinque) candidati selezionati avranno, pertanto, la possibilità di partecipare al 21° Corso di Cucina Italiana Professionale della Accademia Niko Romito (programma consultabile sul sito www.accademianikoromito.it) che si svolgerà dal 25 marzo 2024 a marzo 2025 presso la struttura Polifunzionale Casadonna in Castel di Sangro (AQ), beneficiando di una scontistica dedicata del 20% sul totale netto del costo dello stesso.
La partecipazione al prefato Corso verrà perfezionata mediante la sottoscrizione del relativo Contratto di partecipazione e pedissequo Regolamento.
Qualora il candidato selezionato non possa/voglia partecipare al corso in oggetto, beneficerà della partecipazione gratuita il candidato posizionatosi all’undicesimo (6°) posto della graduatoria e così a seguire, sino alla copertura dei 5 (cinque) posti a disposizione.