Skip to main content

Il carciofo montanaro di Alessandro Amato

By September 2, 2023December 22nd, 2023Ricette

Dall’esame finale del 13° Corso di cucina italiana professionale, ecco il piatto dell’allievo Alessandro Amato: il Carciofo Montanaro. Di seguito la ricetta con gli ingredienti per un antipasto molto gustoso, che ha per base una variante della pizza fritta napoletana, ovvero la pizza montanara.

Ingredienti per una porzione

Ceci 40 gr

Impasto per pizza montanara  70 gr

Carciofi  60 gr

Riduzione birra  20 gr

Pomodorino Piennolo  30 gr

 

Procedimento

Mettere a mollo i ceci per 12 ore.  Realizzare l’impasto per la montanara con farina, acqua e lievito di birra. Tagliare, pirlare e dopo 3 ore far riposare in frigo. Pulire i carciofi fino al cuore, quindi dividerli a metà e mettere in acqua e vitamina C. Successivamente vanno messi sottovuoto e cotti al vapore a 85° per 15 minuti. Raffreddare in abbattitore e poi mettere in frigo.

Sciacquare i ceci, mettere sottovuoto e cuocere al vapore a 85° in 25 minuti. Successivamente aggiungere in padella olio e rosmarino con l’acqua di cottura e portarli a riduzione per poi frullarli nel taurus.

Tagliare a julienne i carciofi e saltarli nell’olio in padella, mentre la montanara viene fritta a 180 gradi con olio di semi di girasole.

La riduzione di birra si ottiene unendo 20 grammi di miele con 200 grammi di birra sul fuoco a lenta cottura, fino a riduzione.

Per l’impiattamento. Spalmare la crema di ceci sulla montanara. Sopra la crema adagiare i carciofi e aggiungere la riduzione di birra a filo sul tutto. Circondare la pizza con il piennolo tagliato e servire.

CORSO DI CUCINA ITALIANA PROFESSIONALE

Sono aperte le iscrizioni al 21° Corso
Inizio: 25 marzo 2024

SCOPRI DI PIÙ